Chi sono e perché

Mi chiamo Marco Morello e dall’inizio degli anni ’90 mi occupo di informatica e annessi. Gli annessi, nel corso degli anni, sono diventati più importanti dell’informatica in sé, tanto che ho iniziato, dal 2000 circa, a occuparmi di comunicazione su quelli che molti si ostinano a chiamare nuovi media. Nuovi?

Tra il 1999 e il 2000 mi sono occupato anche io di supportare il lancio di un’iniziativa web fallimentare. Allora la locuzione Internet start-up affascinava tutti. Ho lasciato quindi il mio stabile solido lavoro di sistemista presso un’affermata agenzia di relazioni pubbliche (nata Image Time, diventata Brodeur e oggi Pleon) per fare l’Internet strategist per lo svilupo di un bel progetto (Dinner Together era il suo nome) che aveva come unico problema il fatto di essere nato 7 anni in anticipo rispetto al boom del web 2.0 e della diffusione apprezzabile e a buon mercato delle tecnologie di connettività mobile.

Nel 2001 ho poi lanciato con altri soci la mia web agency, realizzando progetti web di varia natura per aziende di varia grandezza (dico, abbiamo fatto le nostre cosettine anche per ING, Nike, Gruppo Rinascente… insomma, non cose propriamente piccine).

Chiuso il rapporto con i soci della web agency, ho dedicato il mio tempo allo sviluppo di supersalue.com, un sito che e-commerce che vende prodotti legati alla salute (specialmente integratori ma anche libri, tapis roulant e apparecchiature per la salute). Avviato supersalute.com ho ripreso a occuparmi di web e annessi, cascando a piè pari nel turbine del web 2.0.

Avvicinarmi a questi temi non è stato facile. Da un lato quando si è abituati a seguire una strada è difficile uscirne. Dall’altro scoprire come funzionano ‘sti ammennicoli è incredibilmente time consuming. Per capire le potenzialità di twitter, per esempio, devi usarlo. Più lo usi, più gente conosci, più non riesci a farne a meno. Caricare le foto su Picasaweb (si, non uso Flickr!), scrivere i propri post sui vari blog, leggere i feed, aggiornare MySpace, seguire FaceBook, ragazzi, tra una cosa e l’altra bisogna pur lavorare! Quindi ho deciso di fare in modo che la mia faticosa e soddisfacente esperienza possa diventare una guida per chi vuole avvicinarsi a questi temi ma non ha tutto il tempo necessario per capirli in tempo utile per decidere se possano essergli utili (o se semplicemente possano interessargli).

Io scriverò qui quello che ho capito, quindi.

Se vi è utile scrivete, commentate. Insultate. E se non ho capito bene, spiegatemi, che sono qui per questo!

Marco di supersalute.com

[adesso che mi conosci meglio, se lo desideri,
puoi anche scoprire dove sono sul web]

Una Risposta to “Chi sono e perché”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: