Alla scoperta di Technorati

Technorati è un “osservatore” di blog. Se volete un aggregatore dove raccogliere in una stessa home page tutti i blog che preferiamo. Potremmo inoltre definirlo (come fa wikipedia) un motore di ricerca per blog, se il suo lavoro però non fosse molto più ampio di quello di un motore. E’ vero infatti che su technorati è possibile effettuare ricerche che daranno i loro risultati solo scartabellando tra i blog (senza quindi scandagliare la rete alla ricerca di siti, forum, gruppi ecc.). Ma il lavoro di questo servizio è molto più ampio. Divisi per categoria, infatti, i blog di tutto il mondo vengono aggregati, categorizzati e utilizzati come un enorme serbatoio di notizie da pubblicare come in un vero e proprio portale dico ntenuti.

Se i blogger registrano il loro blog su technorati, non è soltanto per farlo entrare in un circuito di blog internazionali e avere la chance di essere letti da qualche appassionato di radiomodellismo oltreoceano, ma è anche perché technorati dà un valore ai blog marchiandoli con un numero che rappresenta la loro AUTHORITY. Il valore dell’authority è legato al numero di siti collegati al blog (badabén, ho scritto NUMERO DI SITI – o blog – e non NUMERO DI LINK). Più siti linkano al tuo blog più il tuo è considerato autorevole.

Molti blogger inseguono questo e altri numeri (come i link) che sulla carta (!) dovrebbero indicare il valore di un blog. In pratica decine di migliaia di blogger mettono in atto stratagemmi più o meno raffinati per aumentare il valore della propria authority o quello dei link, quindi – nonostante i criteri apparentemente scientifici – non è detto che leggendo un blog con un’authority di rilievo stiamo anche frequentando un blog autorevole nel suo settore.

Technorati resta però un ottimo strumento per scandagliare il mondo dei blog. Provate a fare una ricerca con una parola chiave di vostro interesse. Probabilmente la blogosfera sarà in grado di stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci.

Marco di supersalute.com
— — — — — — — — — — —
seguimi su twitter
leggimi sul BLOG di supersalute

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: